Un taglio in primavera? Ecco come e perchè farlo

Uno dei dilemmi più grandi di ogni donna è da sempre decidere se tagliare o no i capelli. Il taglio può essere effettuato per motivi pratici legati alle condizioni del capello oppure come semplice atto liberatorio in quei periodi dell’anno in cui abbiamo bisogno di leggerezza, proprio come in primavera. Ricordate il detto: quando una donna taglia o cambia colore della chioma è perché ha deciso di cambiare.  

Perchè farlo? Ecco dunque alcune motivazioni per un taglio più o meno netto per togliersi lo sfizio.

DOPPIE PUNTE

Togliere quei due o tre centimetri può bastare per dare nuova vita ai nostri capelli. Le doppie punte infatti danno un aspetto disordinato, discontinuo, secco e spento al capello che va peggiorando col passare del tempo. L’ideale sarebbe scegliere di intervenire ogni sei o otto settimane.

PERDITA DI VOLUME

Col tempo il taglio del parrucchiere tende a scomparire assieme al volume, soprattutto per quanto riguarda i tagli scalati. Anche nel caso in cui il capello cresca uniformemente, in alcune zone la perdita di forma si noterà di più con effetto “pareggio”. Sarà questo il segnale che ci farà capire che è giunto il momento di recarsi dal parrucchiere per una rinfrescata.

FRANGIA E TAGLI CORTI

Proprio per la loro peculiarità, ciuffi, frange e tagli corti necessitano più di tutti una rinfrescata periodica. La frangia per esempio diventa facilmente lunga e ingestibile, mentre i tagli corti perdono la forma che li caratterizza.

PERDITA ECCESSIVA

Una perdita più frequente di capelli è senz’altro un chiaro campanello di allarme per una chioma indebolita. Oltre alle classiche cure anti-caduta, trattamenti specifici e integratori, può essere utile sfoltire i capelli, anche soltanto nella zona delle punte. 

CAMBI DI LUNA

La credenza popolare insegna che tagliare i capelli in alcuni momenti particolari può aiutarli a crescere più forti o più velocemente, parliamo quindi della luna calante e di quella crescente. Consultate quindi il calendario lunare per capire quando sarà il momento ideale. Per una crescita forte è consigliata la Luna nel segno del Leone. Per una crescita veloce invece, occorre che la Luna sia in Vergine.

 

 

 

Siete curiose? Vi aspettiamo nel salone per aiutarvi a catturare il momento perfetto per rinfrescare i vostri capelli!

Fonte [Glamour]

Caricamento